Sbanda e distrugge con l'auto il muro della chiesa: 70enne miracolato

E' uscito dall'auto incolume il 70enne arcense che, sbandando, è finito contro il muro della chiesa di San Giorgio

Se l'è cavata con qualche lieve lesione l'automobilista protagonista di un incidente avvenuto nella serata di giovedì 6 dicembre nei pressi della chiesa di San Giorgio, ad Arco.

L'uomo, 70enne del luogo, ha perso il controllo dell'auto, ha sbandato ed è finito contro un muro di cinta. Le immagini diffuse dai Vigili del Fuoco rendono l'idea del danno.

Guardando il muro si potrebbe pensare ad un impatto particolarmente violento invece, come detto, l'uomo se l'è cavata con poco. Due le ambulanze accorse sul posto in codice rosso, l'automobilista è però risultato essere incolume. 
 

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

I più letti della settimana

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

Torna su
TrentoToday è in caricamento