Sbanda e distrugge con l'auto il muro della chiesa: 70enne miracolato

E' uscito dall'auto incolume il 70enne arcense che, sbandando, è finito contro il muro della chiesa di San Giorgio

Se l'è cavata con qualche lieve lesione l'automobilista protagonista di un incidente avvenuto nella serata di giovedì 6 dicembre nei pressi della chiesa di San Giorgio, ad Arco.

L'uomo, 70enne del luogo, ha perso il controllo dell'auto, ha sbandato ed è finito contro un muro di cinta. Le immagini diffuse dai Vigili del Fuoco rendono l'idea del danno.

Guardando il muro si potrebbe pensare ad un impatto particolarmente violento invece, come detto, l'uomo se l'è cavata con poco. Due le ambulanze accorse sul posto in codice rosso, l'automobilista è però risultato essere incolume. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento