Sbanda e distrugge con l'auto il muro della chiesa: 70enne miracolato

E' uscito dall'auto incolume il 70enne arcense che, sbandando, è finito contro il muro della chiesa di San Giorgio

Se l'è cavata con qualche lieve lesione l'automobilista protagonista di un incidente avvenuto nella serata di giovedì 6 dicembre nei pressi della chiesa di San Giorgio, ad Arco.

L'uomo, 70enne del luogo, ha perso il controllo dell'auto, ha sbandato ed è finito contro un muro di cinta. Le immagini diffuse dai Vigili del Fuoco rendono l'idea del danno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guardando il muro si potrebbe pensare ad un impatto particolarmente violento invece, come detto, l'uomo se l'è cavata con poco. Due le ambulanze accorse sul posto in codice rosso, l'automobilista è però risultato essere incolume. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Contagi stabili, positivo un tampone su 10. Mascherine: "Ci vuole tempo perchè le sigilliamo"

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

Torna su
TrentoToday è in caricamento