Sterza per evitare un cervo e si capotta

Incidente poco dopo mezzanotte a Vezzano, nessuna conseguenza per l'automobilista ma ingenti danni all'auto

cervus elaphus

Ha sterzato bruscamente per evitare un cervo ed è finito fuori strada. Questa, secondo le prime informazioni, la dinamica dell'incidente avvenuto nella notte appena trascorsa sulla Grdesana nei  pressi  di Vezzano.

Secondo quanto riportato dal quotidiano online Valledeilaghi.it (clicca qui) l'uomo si sarebbe trovato improvvisamente di fronte al cervo, avrebbbe perso il controllo dell'auto cappottandosi a lato della carreggiata. Nessuna conseguenza per l'automobilista, se non un grande spavento, ma danni ingenti all'auto. 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Madruzzo ed i Vigili del Fuoco volontari del paese. L'incidente è avvenuto in prossimità del capitello di Sant'Anna in una zona dove è frequente l'attraversamento di animali. 

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento