Violento frontale sulla statale del Caffaro

Due i feriti, estratti con le pinze idrauliche, ricoverati con lesioni gravi. Sul posto i volontari del Lomaso, del Bleggio e della Valle dei Laghi

Un'imagine dell'incidente, foto: Valledeilaghi.it

Violento incidente sulla statale del Caffaro, nel comune di Comano Terme. L'incidente è avvenuto poco dopo le 13 di oggi, 18 ottobre, in prossimità della galleria Ballandin, all'esterno. 

Si è trattato di un frontale tra due auto. Due i feriti estratti dai rottami con le pinze idrauliche nel corso del complesso intervento dei Vigili del Fuoco.

Sul posto sono intervenuti, come riporta il quotidiano Valledeilaghi.it (dal quale sono prese anche le  foto di questo articolo) i volontari del Bleggio e del Lomaso, ma anche i colleghi di Calavino e Lasino. La ricostruzione della dinamica è stata affidata alla Polizia Locale del comune di Madruzzo.

I due feriti sono stati curati sul posto dai volontari della Croce Rossa delle Giudicarie. Il più grave dei due è stato traspoortato in elicottero all'ospedale di Rovereto, dove rimane ricoverato in gravi condizioni. 

Per permettere l'intervento dei soccorsi la statale del Caffaro è rimasta chiusa per un'ora circa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pastori del Caucaso "terrorizzano" Oltrecastello: passante morso al braccio

  • Paura vicino ai mercatini di Natale, ragazzo accoltellato alla pancia: è grave

  • Bancomat fatto esplodere nella notte: spariti 40mila euro e gravi danni al palazzo

  • Incidente a Segonzano: ferito 12enne. I vigili del fuoco: "Decima volta in quel punto"

  • Ritrova la sorella dopo 50 anni: la storia di Luca

  • Diciottenne blocca il bus e prende il vetro a testate, poi aggredisce autista ed agenti

Torna su
TrentoToday è in caricamento