Violento frontale sulla statale del Caffaro

Due i feriti, estratti con le pinze idrauliche, ricoverati con lesioni gravi. Sul posto i volontari del Lomaso, del Bleggio e della Valle dei Laghi

Un'imagine dell'incidente, foto: Valledeilaghi.it

Violento incidente sulla statale del Caffaro, nel comune di Comano Terme. L'incidente è avvenuto poco dopo le 13 di oggi, 18 ottobre, in prossimità della galleria Ballandin, all'esterno. 

Si è trattato di un frontale tra due auto. Due i feriti estratti dai rottami con le pinze idrauliche nel corso del complesso intervento dei Vigili del Fuoco.

Sul posto sono intervenuti, come riporta il quotidiano Valledeilaghi.it (dal quale sono prese anche le  foto di questo articolo) i volontari del Bleggio e del Lomaso, ma anche i colleghi di Calavino e Lasino. La ricostruzione della dinamica è stata affidata alla Polizia Locale del comune di Madruzzo.

I due feriti sono stati curati sul posto dai volontari della Croce Rossa delle Giudicarie. Il più grave dei due è stato traspoortato in elicottero all'ospedale di Rovereto, dove rimane ricoverato in gravi condizioni. 

Per permettere l'intervento dei soccorsi la statale del Caffaro è rimasta chiusa per un'ora circa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Incidente in A22, si schianta contro un tir in sosta: morto 53enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento