Schianto in galleria nel bresciano, gravissima una coppia trentina

Un'auto ha sbandato a causa dell'asfalto ghiacciato, centrando l'utilitaria dei due coniugi trentini, ricoverati in gravi condizioni a Brescia

Sono ricoverati all'Ospedale Civile di Brescia i coniugi trentini rimasti gravemente feriti in un incidente avvenuto sulla statale del Caffaro, all'altezza di Anfo Boario nella notte tra mercoledì 19 e giovedì 20 dicembre. Secondo le prime ricostruzioni lo schianto, avvenuto nei pressi della galleria di Idro, sarebbe stato causato da un'auto, una Volkswagen Golf, che ha invaso la corsia opposta, sulla quale i due trentini viaggiavano a bordo di una Punto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi la notizia su Brescia Today, clicca qui...

La Golf avrebbe sbandato a causa di alcune infiltrazioni d'acqua  nella galleria, che hanno formato un sottile strato di ghiaccio  per le basse temperature. A bordo un uomo  di 39 anni, con la figlia di 3 anni. Entrambi hanno riportato lesioni  di media entità. Più gravi i due trentini, marito e moglie, 72 anni lui 67 lei,  rimasti intrappolati nelle lamiere dell'auto dopo lo schianto. L'intervento per liberarli è durato quasi due ore. I due sono stati soccorsi e trasportati all'ospedale di Brescia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

Torna su
TrentoToday è in caricamento