Camion perde il carico di acido nitrico: allarme chimico a Trento Nord

Chiuso in uscita il casello della A22, sul posto i Vigili del Fuoco specializzati

Allarme chimico a Trento Nord per un camion che, nel primo mattino di venerdì 24 gennaio, ha perso il carico allo svincolo di uscita dell'Autobrennero. Si tratta di un fusto da mille litri di acido nitrico. Un evento che ha fatto scattare tutte le procedure previste in questi casi, con la chiusura immediata del tratto interessato e del casello in uscita.

L'area è stata isolata e sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Nucleo Biologico Chimico e Radiologico, in forze ai permanenti di Trento. Sul posto anche l'Appa, l'Agenzia provinciale per la protezione ambientale, per le analisi della sostanza e gli accertamenti. 

L'evento ha ovviamente congestionato il traffico in zona Trento Nord, già in tilt per un altro incidente, che ha visto coinvolti due camion e un'auto, sulla strada dell'Interporto. Mattinata difficile per i tanti pendolari che arrivano in città da nord. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento