Sei morti sul Cermis: arrestato l'uomo alla guida della motoslitta

Iaroslav Iagafarov Azat, di 58 anni, accusato di omicidio plurimo colposo e lesioni personali colpose per l'incidente costato la vita a sei turisti russi sul Cermis, è stato arrestato

Foto Agi

Iaroslav Iagafarov Azat, di 58 anni, accusato di omicidio plurimo colposo e lesioni personali colpose per l'incidente costato la vita a sei turisti russi sul Cermis, è stato arrestato questa mattina. Nei confronti dell'uomo, che era alla guida della motoslitta, il giudice ha autorizzato la custodia cautelare. L'arresto è stato eseguito dalla Squadra mobile della polizia di Trento, con i carabinieri di Cavalese, e' stato richiesto dalla Procura di Trento, in base agli accertamenti effettuati da polizia e carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

Torna su
TrentoToday è in caricamento