Colpito da un tubo, grave operaio 43enne

Incidente sul lavoro a Besenello, l'uomo è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Trento

Grave infortunio sul lavoro a Besenello dove un operaio è  rimasto ferito mentre stava facendo una manutenzione ad un'impianto idrico. L'uomo, 43enne, stava scongelando alcuni tubi dell'acqua, ghiacciati a causa delle teperature rigide degli ultimi giorni. All'improvviso un tubo si è rotto colpendolo alla testa. E' stato soccorso dagli uomini del 118 e trasportato all'ospedale S. Chiara per le cure e gli accertamenti. Non si conoscono al momento nè le sue generalità nè le esatte condizioni cliniche, comunque gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Incidente in A22, si schianta contro un tir in sosta: morto 53enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento