Nucleo elicotteri: in 10 anni 6 incidenti, nel 2012 anche l'impatto con un'aquila in volo

Mellarini: "Stiamo pensando all'acquisto di un nuovo mezzo, l'Enac ha revocato le prescrizioni in un mese"

Dal 1998 al 2017, sono stati 6 gli incidenti verificatisi in volo per i mezzi del Nucleo provinciale elicotteri: il 9 settembre 1998 un lieve impatto per atterraggio senza carrello, problema che si è ripetuto il 25 maggio 2004, il 2 luglio 2005 impatto del rotore contro la roccia, il 9 dicembre 2012 collisione in volo con un’aquila. Poi gli incidenti più importanti, verificatisi nel giro di pochi mesi: il 5 marzo 2017 l’incidente di Nambino, che vide uno dei  mezzi precipitare sul nevaio, il 7 ottobre 2017 impatto delle pale sulla roccia a Pietramurata

L'elenco è contenuto nella risposta dell'assessore Mellarini ad un'interrogazione del consigliere Giacomo Bezzi che auspica l'arrivo di un nuovo elicottero, ipotesi annunciata dalla Provincia, ma anche di personale aggiuntivo. "Sull’acquisto di un nuovo velivolo si sta ragionando per le necessità della crescita del servizio" ha chiarito l'assessore. Quanto all'inchiesta aperta dall'Enac riguardo all'incidente a Nambino Mellarini ha ribadito che l'ente nazionale "ha espresso piena fiducia al Nucleo elicotteri e in un mese ha revocato le prescrizioni."

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Coppia di 40enni trentini nuda in un campo per fare sesso: multata

  • Incidenti, pauroso schianto moto-camper: motociclista portato via in elicottero

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento