Incidente con il parapendio a Baitoni di Bondone: grave una ragazza 31enne

Qualcosa è andato storto nella fase di decollo, la ragazza ha perso il controllo della vela schiantandosi a terra

Lancio con il parapendio finito male per una donna tedesca di 31 anni che nel pomeriggio del 1° maggio si è lanciata da un punto utilizzato per il decollo delle vele in località Baitoni a Storo, precipitando nel prato sottostante. I compagni hanno subito chiamato i soccorsi: sul posto è stato inviato l'elicottero da Trento, con  bordo la squadra di tecnici del Soccorso Alpin. La donna è stata imbarellata e caricata a bordo del velicolo. Si trova ricoverata all'ospedale S. Chiara di Trento con gravi contusioni ma fuori pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento