A fuoco il tetto di una casa: colpa della canna fumaria

Villetta in fiamme a Levico. Nessuna persona coinvolta ma danni ingenti: fiamme altre svariati metri sul tetto e colonna di fumo visibile da lontano

Fotogramma dal video pubblicato sul gruppo Sei di Levico se...

Paura in un quartiere residenziale di Levico Terme, in Valsugana, dove il tetto di una villetta ha preso fuoco. Le fiamme sono partite, molto probabilmente, da una canna fumaria malfunzionante. Un copione purtroppo visto tante volta, anche quest'inverno. Nessuna persona coinvolta, fortunatamente, ma danni ingenti e tanta paura tra i residenti. L'abitazione in quel momento era vuote. A dare l'allarme è stata una vicina che ha allertato i Vigili del Fuoco, attorno alle 10 di giovedì 17 gennaio. Una cinquantina i Vigili del Fuoco che, nel giro di non meno di due ore, hanno avuto ragione delle fiamme. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

  • Paura a Dro, si sente male alla guida davanti a un minimarket: 54enne portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento