Dos del Ghirlo: ancora focolai nella zona dell'incendio

Braci ancora accese tra le rocce, le fiamme si riaccendono con il vento che soffia dal Garda

Ancora focolai al Dos del Ghirlo: sembra impossibile ma nell'area teatro del vasto incendio di mercoledì 27 febbraio ci sono ancora braci in anfratti delle rocce che si riaccendono con il vento che soffia dal Garda verso la Valle dell'Adige. Secondo quanto riporta il quotidiano Valledeilaghi.it (dal quale è presa anche la foto) oggi, domenica 3 marzo, un focolaio è tornato a bruciare nella zona già bonificata dai Vigili del Fuoco. I volontari di Baselga, Cadine, Vezzano e Terlago sono intervenuti sul posto per arginare le fiamme, mentre l'elicottero del Nucleo Provinciale ha sorvolato la zona rilasciando acqua. La situazione è sotto controllo, ma per eliminare definitivamente ogni possibilità di riaccensione si attende la pioggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Politica

    Insulti razzisti e sessisti sui social: il capo di gabinetto dell'assessore provinciale hater su Twitter

  • Cronaca

    Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

I più letti della settimana

  • Incidente in A8: muoiono due trentini di 29 e 21 anni

  • Si sente male e cade a terra: giovane papà muore lasciando moglie e figlioletto

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

Torna su
TrentoToday è in caricamento