Sarche, incendio nella notte: distrutto il magazzino della ditta agricola Pisoni

Ingenti i danni dell'incendio, scoppiato attorno alle 22 forse a causa di un cortociruito. Vigili del Fuoco al lavoro ino all'alba, ora si indaga sulle cause

L'incendio alle Sarche, foto Valledeilaghi.it

E' scoppiato attorno alle 22 di ieri sera, giovedì 9 agosto, l'incendio che ha distrutto gran parte del magazzino dell'azienda agricola Pisoni in località Sarche, nel comune di Madruzzo. Secondo quanto riporta il quotidiano online Valledeilaghi.it, questa mattina erano ancora visibili piccoli focolai e fumo all'interno del capannone.

Un incendio devastante, ingenti i danni. I Vigili del Fuoco, dopo una notte di lavoro per domare le fiamme, stanno svolgendo sopralluoghi nella struttura per stimare i danni e soprattutto verificarne la stabilità, compromessa dal rogo. Sono intervenuti i volontari di diversi corpi locali ed i permanenti di Trento.

Sul posto, naturalmente,  anche i carabinieri per tentare di ricostruire l'accaduto. Si indaga sulle cause dell'incendio, probabilmente da imputare ad un cortocircuito elettrico. Le fiamme si sono sviluppate molto rapidamente a causa della presenza ne capannone  di liquidi combustibili per le macchine agricole. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • "Aiuto, c'è una donna con lenzuolo bianco sulla statale": chiamano il 112 per la Samara challange

  • Il supermercato più conveniente di Trento? Ecco il "calcolatore" online di Altroconsumo

  • Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

  • Tornano all'auto parcheggiata in via Grazioli e ci trovano dentro il ladro

Torna su
TrentoToday è in caricamento