Fiamme al Mercatino natalizio di Levico, presi due giovanissimi vandali

Rimane misterioso il motivo del gesto, ma forse i due diciottenni avranno modo di spiegarlo davanti al giudice: dopo essere stati identificati, grazie alle testimonianza dei presenti, come gli autori del rogo alle bancarelle, sono stati fermati e denunciati

Fiamme alle bancarelle del mercatino di Natale di Levico: nella tranquillità del parco Asburgico, dove sono allestite le casette con dolci, addobbi artigianali e prodotti tipici, si è scatenato per un attimo il  panico. Giusto il tempo di un  intrvento dei locali Vigili del Fuoco per ripristinare la normalità: in poco tempo il rogo, che ha interessato due bancarelle, è stato domato. Insieme ai Vigili del Fuoco sono però arrivati anche i carabinieri: dopo aver accertato che l'incendio fosse di origine dolosa grazie allle informazioni fornite da alcuni trstimoni sono riusciti ad identificare gli autori. Si tratta di due diciottenni, uno tunisino  e l'altro macedone, ora denunciati. Rimane misterioso il motivo del gesto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Limiti di velocità solo per le moto sulle strade di montagna

Torna su
TrentoToday è in caricamento