Incendio all'ex Sloi, distrutte le baracche dei senzatetto

Le fiamme, pare di natura accidentale, hanno distrutto quattro delle dieci baracche in legno presenti nell'area in cui avevano trovato rifugio alcuni senzatetto. Nessuna persona è rimasta ferita

Un incendio è divampato questa mattina nell'area dell'ex fabbrica Sloi a Trento. Le fiamme, pare di natura accidentale, hanno distrutto quattro delle dieci baracche in legno presenti nell'area in cui avevano trovato rifugio alcuni senzatetto. Nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto sono intervenuti per spegnere il rogo le squadre dei vigili del fuoco permanenti e per gli accertamenti il Nucleo operativo ambientale della Polizia municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Incidente in A22, si schianta contro un tir in sosta: morto 53enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento