Incendio all'ex Sloi, distrutte le baracche dei senzatetto

Le fiamme, pare di natura accidentale, hanno distrutto quattro delle dieci baracche in legno presenti nell'area in cui avevano trovato rifugio alcuni senzatetto. Nessuna persona è rimasta ferita

Un incendio è divampato questa mattina nell'area dell'ex fabbrica Sloi a Trento. Le fiamme, pare di natura accidentale, hanno distrutto quattro delle dieci baracche in legno presenti nell'area in cui avevano trovato rifugio alcuni senzatetto. Nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto sono intervenuti per spegnere il rogo le squadre dei vigili del fuoco permanenti e per gli accertamenti il Nucleo operativo ambientale della Polizia municipale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

Torna su
TrentoToday è in caricamento