Fiamme in una casa a Lavis, incendio doloso: condiminio evacuato

Il rogo, scaturito nella stanza da leto di un monolocale, sarebbe di origine dolosa

Sarebbe di origine dolosa l'incendio scopiato questa notte in una palazzina del centro storico di Lavis, in vicolo Bristol. Quando i Vigili del Fuoco sono intervenuti l'inquilino dell'appartamento in fiamme era uscio di casa, mettendosi in salvo. I pompieri hanno evauato la palazzina accompagnando all'esterno altre cinque persone, residenti negli appartamenti attigui.

Due persone, madre e figlia, sono state portate all'ospedale S. Chiara per un sospetto principio di intossiazione, ma stanno bene. Secondo le prime ricostruzioni il rogo sarebbe scaturito dal materasso. I Vigilli del Fuoco sono intevenuti prima che le fiamme si espandessero all'intera stanza; i danni sono perciò contenuti. I carabinieri indagano sull'accaduto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Bar e schiamazzi, il M5S propone una movida "itinerante"

  • Attualità

    Sciopero dei trasporti in Trentino

  • Salute

    Scoperta a Trento: batteri non presenti in Occidente, potrebbero combattere malattie ed allergie

  • Attualità

    I soldi della pubblicità per finanziare la pulizia dei muri dalle scritte

I più letti della settimana

  • Valsugana, incidente a Tezze: cinque feriti, sul posto anche l'elicottero

  • Ghiaccio sulla Valsugana: tamponamenti a catena

  • Le spediscono un pacco di marijuana per posta, lei non c'entra e va dai carabinieri

  • Incidente ad Aldeno: gravissimo 50enne

  • Tentata rapina con pistola a Martignano, vittima la commessa dell'Eurospin

  • Meteo: torna la neve, ma per poco

Torna su
TrentoToday è in caricamento