Incendio in casa del fotografo Margon, distrutto l'archivio

L'allarme è scattato martedì mattina, attorno alle 10.30, nell’appartamento di via Ravagni a Isera, quando la madre di Margon è rincasata. La donna ha visto delle fiamme in salotto, attorno alla zona tra i computer del figlio e la stufa a olle

Un'immagine del salotto dove si è sviluppato l'incendio

Incendio in casa del fotografo Gabriele Margon. L'allarme è scattato martedì mattina, attorno alle 10.30, nell’appartamento di via Ravagni a Isera, quando la madre di Margon è rincasata. La donna ha visto delle fiamme in salotto, attorno alla zona tra i computer del figlio e la stufa a olle. Immediata la chiamata ai vigili del fuoco, che con il loro intervento sono riusciti a limitare i danni alla struttura, anche se gran parte dell'archivio del fotografo è andato distrutto. In via precauzionale, la madre di Margon e la nonna, che si trovava in casa, sono state trasportate in ospedale per accertamenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini a Pinzolo: "Reintrodurre la leva militare"

  • Cronaca

    Dispersi nella neve al Refavaie, salvati dal Soccorso Alpino

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Cronaca

    La tuta alare non si apre, muore base jumper

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • La tuta alare non si apre, muore base jumper

  • Due incidenti nella notte a Riva del Garda: feriti tre ventenni

Torna su
TrentoToday è in caricamento