Incendio distrugge capannone a San Lorenzo, danni per 400 mila euro

Indagini in corso a San Lorenzo di Banale per chiarire la causa e stabilire eventuali responsabilità del furioso incendio che ieri mattina ha distrutto interamente il capannone di deposito della ditta Aldrighetti

Foto da news.giudicarie.com

Indagini in corso a San Lorenzo di Banale per chiarire la causa e stabilire eventuali responsabilità del furioso incendio che ieri mattina ha distrutto interamente il capannone di deposito della ditta Aldrighetti. I danni si stimano intorno ai 400 mila euro. Per il momento le cause sembrano accidentali, mentre si esclude il dolo.

L’allarme è partito ieri alle 9,15. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco di San Lorenzo in Banale, assieme ai corpi di Molveno, Bleggio, Lomaso e Tione, i quali sono riusciti a spegnere l’incendio. Le fiamme però in pochi minuti hanno distrutto l’intera struttura in legno, oltre agli attrezzi e ai macchinari che erano depositati all’interno.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento