Incendio distrugge capannone a San Lorenzo, danni per 400 mila euro

Indagini in corso a San Lorenzo di Banale per chiarire la causa e stabilire eventuali responsabilità del furioso incendio che ieri mattina ha distrutto interamente il capannone di deposito della ditta Aldrighetti

Foto da news.giudicarie.com

Indagini in corso a San Lorenzo di Banale per chiarire la causa e stabilire eventuali responsabilità del furioso incendio che ieri mattina ha distrutto interamente il capannone di deposito della ditta Aldrighetti. I danni si stimano intorno ai 400 mila euro. Per il momento le cause sembrano accidentali, mentre si esclude il dolo.

L’allarme è partito ieri alle 9,15. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco di San Lorenzo in Banale, assieme ai corpi di Molveno, Bleggio, Lomaso e Tione, i quali sono riusciti a spegnere l’incendio. Le fiamme però in pochi minuti hanno distrutto l’intera struttura in legno, oltre agli attrezzi e ai macchinari che erano depositati all’interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pastori del Caucaso "terrorizzano" Oltrecastello: passante morso al braccio

  • Paura vicino ai mercatini di Natale, ragazzo accoltellato alla pancia: è grave

  • Bancomat fatto esplodere nella notte: spariti 40mila euro e gravi danni al palazzo

  • Incidente a Segonzano: ferito 12enne. I vigili del fuoco: "Decima volta in quel punto"

  • Le sardine riempiono piazza Duomo a Trento

  • Ritrova la sorella dopo 50 anni: la storia di Luca

Torna su
TrentoToday è in caricamento