Gira in auto con sciabola e spada di oltre un metro: denunciato

L'episodio a Borgo Valsugana. La scoperta durante un controllo dei carabinieri

Una spada e una sciabola sul sedile passeggero. È quanto hanno scoperto i carabinieri di Borgo Valsugana qualche giorno fa durante un controllo a un posto di blocco. Il conducente, un 52enne italiano, è stato denunciato per porto abusivo di armi bianche. 

Sequestro e denuncia

I militari hanno intimato l'alt all'auto, che si è regolarmente fermata. Nel chiedere i documenti al guidatore, poi, hanno notato sul sedile passeggero una spada e una sciabola. A quel punto l'uomo, si legge in una nota dei carabinieri, ha iniziato ad agitarsi, ma i militari sono riusciti a calmarlo, chiedendogli di non peggiorare la situazione.

In seguito le armi bianche sono state sequestrate. Il 52enne invece è stato portato in caserma e non avendo alcuna giustificazione, è stato denunciato per porto abusivo di armi bianche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

Torna su
TrentoToday è in caricamento