Impianto di smaltimento pannolini a Lavis: la Provincia guarda a Treviso

L'opera è inserita nel quarto aggiornamento del Piano provinciale dei rifiuti, ma da due anni se ne parla sempre meno. Ora una nota del Comune di Trento informa di una visita all'inaugurazione di un impianto nel trevigiano

Pannolini difficili da riciclare: si fa sempre più strada l'ipotesi di un impianto di smaltimento nel comune di Lavis, a nord del capoluogo. L'opera è stata inserita nel quarto aggiornamento del Piano provinciale dei rifiuti. "Questa frazione di rifiuto è in assoluto la più problematica da gestire: la realizzazione di un simile impianto, oltre a costituire una assoluta novità a livello nazionale, consentirà un'ulteriore significativa riduzione del rifiuto residuo in tutto il territorio provinciale" così si legge in una nota del Comune di Trento che, insieme alla Provincia, guarda al vicino Veneto per quanto riguarda lo smaltimento di questo tipo del tutto particolare di residuo. Il prossimo 24 marzo a Lovadina di Spresiano, in provincia di Treviso, verrà inaugurato il nuovo impianto di riciclo per pannolini, e pannoloni, realizzato dalla Fater Spa. All'evento sarà presente con i propri rappresentanti anche l'amministrazione comunale per studiare le caratteristiche dell'impianto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento