A Imer si tenta il Guinness Wolrd Record con un canederlo da 50 chili

Dopo la cottura e una volta eseguita la pesatura del canederlo, i dati verranno inviati alla sede dei 'Guinness World Records' di Londra per la validazione del record e l'ottenimento del marchio

Il paese di Imer, nel Primiero, punta al marchio 'Guinness World Records' con il canederlo più grande del mondo. Sabato 10 giugno, all’osteria Bar Masi di Imer, il gruppo Gari con i cuochi Filippo e Matteo Bettega cercheranno infatti di realizzare il canederlo più grande del mondo: 50 kg (peso post cottura). Il tutto dovrà essere documentato e registrato secondo il rigido protocollo stabilito da 'Guinness World Records' e il tentativo avverrà in presenza di un notaio e di un’ufficiale comunale.

Dopo la cottura e una volta eseguita la pesatura del canederlo, i dati verranno inviati alla sede dei 'Guinness World Records' di Londra per la validazione del record e l’ottenimento del marchio. Il maxi canederlo, preparato con prodotti a km 0 secondo la filosofia green del territorio al cospetto delle Pale di San Martino, verrà poi distribuito ai presenti che ne potranno gustare il sapore ed esprimere il proprio apprezzamento. Se tutto andrà a buon fine, i festeggiamenti ufficiali verranno rimandati al 2 e 3 settembre, con la presentazione del marchio 'Guinness World Records' durante la tradizionale 'Knödelfest' di Imer. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Tragico incidente a Pampeago: si schianta fuori pista e muore

  • Incidente al Bus de Vela, traffico bloccato ed ambulanze sul posto

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

Torna su
TrentoToday è in caricamento