Imbrattata ancora la lapide dedicata alle vittime delle foibe

È stata nuovamente imbrattata la lapide in memoria delle vittime delle Foibe, in Largo Pigarelli. La lapide era già stata imbrattata numerose volte, rubata e danneggiata gravemente

È stata nuovamente imbrattata la lapide in memoria delle vittime delle Foibe, in Largo Pigarelli. La lapide era già stata imbrattata numerose volte, rubata e danneggiata gravemente procurando la rottura del vetro nello stesso anno.

"Non serve interrogarsi su chi abbia compiuto questo stupido gesto, né sul perché lo abbia fatto, chi agisce con tale ignoranza non ha alle spalle ragionamenti degni di considerazione – scrive Castaldini, responsabile di CasaPound a Trento – quello che dovremmo chiederci è cosa permette a queste persone di intervenire indisturbati sotto gli occhi delle istituzioni inermi e ormai schiave di queste dinamiche, ricordiamo come nello scorso 10 febbraio il Comune avesse ceduto ai ricatti dei soliti noti levando la lapide nel terrore fosse danneggiata, ebbene correre spaventati ai ripari non è servito e ancora una volta abbiamo umiliato la memoria di nostri connazionale per il contentino di pochi viziati".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'avventura di Sandro Rossi sul Satopanth, la "Via della Verità" dell'Himalaya

  • Green

    A22: energia gratis per le auto elettriche grazie all'impianto eolico

  • Incidenti stradali

    Albiano: investita mentre attraversa la strada, grave una donna di 83 anni

  • Economia

    Porfido, Cgil plaude ai macrolotti e rilancia: "Anche per le concessioni esistenti"

I più letti della settimana

  • Sgominata una banda dello spaccio: 14 arresti, sequestrati 18 chili di hashish

  • Ritrovato il corpo senza vita dell'escursionista disperso da ieri sulle Dolomiti

  • Incidente nella notte a Mezzolombardo, sette feriti

  • Volo a bassa quota, presto una realtà per l'elicottero del 118 trentino

  • Piantagione di cannabis scoperta dalla Polizia Locale, si cercano i responsabili

  • Pedofilia, 10 arresti: in uno dei pc anche un dossier su Yara

Torna su
TrentoToday è in caricamento