Rubano un cambiamonete con 10mila euro al bar di Iavrè, arrestati in flagranza

Sorpresi dai carabinieri di pattuglia sulla statale alle 3 del mattino, stavano per fuggire con il cambiamonete pieno. I due, un 45enne ed un 18enne pluripregiudicati, sono stati arrestati e portati al carcere di Spini

Stando a quanto comuniano i carabinieri di Riva del Garda si è trattato di pura coincidenza: una gazzella stava pattugliando il piccolo (e, fino a prova contraria) tranquillo paesino di Iavrè alle 3 del mattino odierno, quando i carabinieri hannno notato due individui sospetti caricare qualcosa nel bagagliaio di un'auto, parcheggiata fuori da un bar, sulla statale.

Le porte del locale erano aperte, con evidenti segni di forzatura. Ciò che i due stavano caricando a bordo dell'auto era nientemeno che una macchina cambiamonete, di quelle installate nei barper cambiare le monete da inserire poi nellle slot  machine. All'interno c'erano ben 10mila euro in banconote e monete. I due, un 45enne italiano ed un 18enne rumeno, entrambi pregiudicati per reati  simili,  sono stati arrestati e tradotti in carcerea Spini mentre la  macchina cambiamonete con tutto il contenuto è stata restituita al  proprietario del bar. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Escono di strada ed abbattono le viti prima di schiantarsi: paura per due ragazzi

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

Torna su
TrentoToday è in caricamento