Concessionario fa anche il gommista, arriva la Finanza: multa da 15.000 euro

Scoperta l'attività "extra" di un autosalone di Cles, macchinari sequestrati

foto: GDF Trento

Ufficialmente un concessionario, "sottobanco" anche gommista. L'attività extra di un salone d'auto di Cles è stata scoperta dagli uomini della Guardia di Finanza durante un controllo mirato contro l'abusivismo commerciale. Il settore delle autoriparazioni è infatti regolato con una noormativa chiaramente diversa rispetto alla vendita di veicoli. Occorre l'iscrizione ad un albo specifico, che certifica la preparazione del personale ed i requisiti della struttura e delle attrezzature. Nulla di tutto ciò a Cles, dove il titolare rischia ora una multa tra i 5.000 ed i 15.000 euro. I macchinari per il cambio gomme sono stati sequestrati. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

  • Incidente auto-moto a Riva del Garda: motociclista trasportato in ospedale in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento