Giunto saltato al ponte sull'Avisio, la Provincia: "Normale intervento di manutenzione"

La guarnizione di un giunto di dilatazione è saltata danneggiando tre auto e rendendo necessaria la chiusura di una corsia. Situazione risolta, ecco il messaggio della Provincia

Dopo un sopralluogo avvenuto oggi sul ponte a scavalco dell’A22, sulla SP235 Trento-Rocchetta, da parte dei tecnici del Servizio strade della Provincia, si è preso atto che un tratto di gomma del giunto sud del ponte, di sviluppo di un metro, si è staccato dalla sottostante componente metallica del giunto stesso. E’ già stata attivata una ditta specializzata per l’intervento di sostituzione dello spezzone di giunto. Si tratta di un normale intervento di manutenzione conseguente all'elevata presenza di traffico, soprattutto pesante.

Rispetto a tale struttura va evidenziato che il giunto lato sud del ponte è stato oggetto di verifica da parte del progettista, il professor Mario de Miranda, nel luglio 2016.

L’incarico era stato conferito al fine di verificare le cause di un rumore che si percepisce al passaggio dei mezzi pesanti. Le conclusioni dello studio sono state

- Non sono stati evidenziati danneggiamenti alle strutture del ponte. Non sussistono pertanto situazioni di pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Il rumore, avvertito essenzialmente dalla pista ciclabile che corre a pochi metri dal cassone, viene generato dal giunto di dilatazione e viene amplificato dal cassone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento