A Grumes i giornali arrivano in corriera, grazie ad un utente della cooperativa sociale

Nei paesi delle valli, dove non c'è un tabacchino nè un'edicola, i giornali si trovano alla Famiglia cooperativa, spesso unica attività commerciale del paese. Con la progressiva riduzione del servizio postale anche la consegna dei giornali è a rischio, e a volte ci si arrangia come si può, con soluzioni alternative dettate dal buuon senso e soprattutto dalla buona volontà.

Un esempio arriva  da Grumes, in Val di Cembra, dove i giornali arrivano grazie a Trentino Trasporti ed alla buona volontà di un utente della Cooperativa sociale CS4. arrivo a Grumes con la stessa corriera che porta i giornali. Mi sono reso disponibile a consegnarli al negozio”. La proposta è stata accettata e ora l’autista della corriera consegna all’utente del Laboratorio un pacco di giornali che lui porta alla Famiglia Cooperativa.

Il responsabile del punto vendita gli affida due copie: “Una la porto al ristorante Stella Alpina e l’altra al bar Alpino. Poi vado in Laboratorio a iniziare la mia giornata di lavoro”. “Il servizio - spiega Mauro Svaldi, responsabile del Laboratorio CS4 - è molto importante non solo per chi può trovare i quotidiani nei locali pubblici, ma anche per la nostra realtà. È un bel modo per creare un contatto con la gente di Grumes che prima non ci conosceva e che ci ha permesso di inserirci in pieno nella comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

Torna su
TrentoToday è in caricamento