Trasporta gattini in treno nascondendoli dentro due borsoni: denunciato

I micetti erano in evidente stato di sofferenza. A scoprire l'uomo a bordo di un convoglio proveniente da Napoli la Polfer

Gattini (immagine repertorio)

Trasportava gatti adulti e cuccioli nascosti all'interno di alcuni borsoni. Ma è stato scoperto e denunciato dalla Polfer. È accaduto su un convoglio a Bolzano, dove gli animali sono stati trovati in evidente stato di sofferenza. Protagonista del triste episodio un passeggero di un treno ad alta velocità, proveniente da Napoli.

I mici, tra cui anche alcuni piccoli, sono stati affidati al servizio sanitario. L'ipotesi è che gli animali fossero destinati a una donna, residente nel Meranese. Sul caso sta indagando la polizia per identificare ulteriori eventuali irregolarità ma anche per capire lo scopo del trasporto dei gatti.

Lo scorso agosto la foto di un cane trasportato sulla A22 in una gabbia agganciata al portabici aveva suscitato l'indignazione di molti utenti del web. Il povero animale era costretto in una situazione di estremo pericolo - oltre che illegale. 

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento