Furto a 2500 metri di quota: sparite spille e magliette del rifugio Rosetta

Ignoti hanno "ripulito" la bacheca di vetro. Bassezze che arrivano anche ad alta quota, il gestore: "NOn meritano la montagna"

Spille e magliette del rifugio portate via, non certo come ricordo. Un piccolo bottino in questo momento è nelle mani degli ignoti che nei giorni scorsi hanno pensato bene di "ripulire" la bacheca di vetro dove erano esposti i souvenir del rifugio Rosetta. Oggetti di poco vaalore, certo, ma è forse questo il dettaglio che rende più fastidioso il gesto, oltre al "luogo del delitto", a 2500 metri tra e Pale di San Martino, in un'oasi di silenzil e pace. "Questa gente non merita la montagna" si sfonga su facebook il gestore Mariano Lott. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Incidente in A22, si schianta contro un camion e rimane incastrato sotto il rimorchio: morto 38enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento