Tentato colpo all'Eurobrico: i ladri miravano alla cassaforte

I ladri hanno tentato di sfondare il muro dell'ufficio dove è custodita la cassaforte, senza riuscirci

Ladri all'Eurobrico di via Giusti nella notte: un colpo fallito, a quanto pare. Sugli scaffali e nelle casse non manca niente. Le vetrine sono state sfondate ed i segni del tentativo, fortunatamente vano, di sfondare il muro dell'ufficio dove è custodita la cassaforte parlano chiaro. Si tratta del secondo episodio di questo genere dopo quello, riuscito, della notte scorsa in via Zambra dove i ladri sono fuggiti dal negozio di ottica Demenego con un bottino da 30.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento