Rubano al Centro raccolta rifiuti di Scurelle: arrestati dai carabinieri

All' 1.40 della scorsa notte, a Scurelle, in località “Sulizano”, nelle immediate adiacenze del Centro raccolta materiali i carabinieri della compagnia di Borgo Valsugana hanno arrestato due persone per furto aggravato

All' 1.40 della scorsa notte, a Scurelle, in località “Sulizano”, nelle immediate adiacenze del Centro raccolta materiali i carabinieri della compagnia di Borgo Valsugana hanno arrestato in flagranza per furto aggravato, Mohammed Manyar, 43 anni, residente a Crespano del Grappa (Treviso) e Aziz Mouhibi, 48 anni, residente a Fonte (Treviso). I due sono stati sorpresi a bordo di una Ford Fiesta targatadi proprietà di un loro connazionale residente a Signa (Fi), con all'interno del veicolo materiale informatico ed elettrico rubato poco prima presso il Centro. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza di questa caserma in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento