Folgaria: assalto alle casseforti degli impianti, arrestati due ventenni

Sono stati arrestati i presunti responsabili di due furti alle biglietterie delle piste: bottino da 25.000 euro e 3000 skipass

Arrestati i presunti responsabili dell'assalto allle casseforti di Folgaria Ski Spa. Dopo lunghe indagini i carabinieri di Rovereto sono riusciti ad assicurare alla giustizia i presunti autori di due furti, uno nella notte del 27 dicembre 2017 l'altro il 22 gennaio 2018, alle biglietterie delle piste di Fondo Grande, Fondo Piccolo  e Serrada. Gli arrestati sono un 26enne albanese residente in Vallagarina ed un 23enne trentino. 

A carico del primo anche altre accuse: il furto dell'insegna del bar Pendena di Serrada ed il possesso di 90 grammi di marijuana. I due sono stati denunciati alla Procura di Rovereto, i cellulari sequestrati per ulteriori accertamenti. Il trentino è accusato invece di complicità nei due furti alle biglietterie. Il valore del maltolto ammonta a 25.000 euro oltre al valore delle 3346 key card sottratte. 
 

Potrebbe interessarti

  • Mamma orsa in compagnia dei suoi tre piccoli: il nuovo video della Provincia

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Cattura, maltrattamento e traffico di cento uccellini: denunciati in due

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Coppia di 40enni trentini nuda in un campo per fare sesso: multata

  • Incidenti, pauroso schianto moto-camper: motociclista portato via in elicottero

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

Torna su
TrentoToday è in caricamento