Ladri nella sede dell'Associazione Famiglie Tossicodipendenti, è la terza volta

E' la terza volta in quattro anni che la sede di via Verruca viene devastata per un magro bottino

L'altra volta andò così...

E' successo ancora. Non sono bastati i due furti subìti nel giro di pochi mesi nel 2015. La sede dell'Associazione Famiglie Tossicodipendenti di via Verruca è stata nuovamente assaltata dai ladri, probabilmente in cerca di oggetti di valore e contanti, anche questa volta rimasti praticamente a bocca asciutta.

Il costo dei danni supera di gran lunga il valore del misero bottino. Ed il dann ulteriore è quello morale causato a chi da anni lavora, o presta servizio volontario, a fianco di chi combatte con la dipendenza dalla droga. I ladri sono entrati forzando la porta ed hanno scardinato la cassaforte, contenente perlopiù documenti, dal muro. Anche questa volta, pazientemente, tutto verrà rimesso al suo posto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Lago di Garda, ecco il progetto della prima pista ciclabile subacquea del mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento