Anziani derubati in casa: "Con una preghiera si sistema tutto"

La coppia era ad un funerale ed ai ladri è bastata poco più di un'ora per rubare soldi e gioielli. Gli anziani, però, hanno preso il fatto con filosofia: per sistemare tutto - hanno detto ai carabinieri - basta una preghiera

Una coppia di anziani residenti a Varena sono stati derubati in casa mentre erano alle celebrazioni per un funerale. Quando sono rincasati, la cerimonia è durata dalle 13 e 45 alle 15, i coniugi hanno trovato l'abitazione messa sottosopra e si sono resi conto che dai cassetti erano spariti contanti e gioielli in oro per un valore complessivo di 1600 euro. Gli anziani, però, hanno preso il fatto con filosofia: pare che ai carabinieri della stazione di Cavalese, dove si sono rivolti per denunciare il furto, abbiano detto che per sistemare tutto, basta una preghiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

Torna su
TrentoToday è in caricamento