Furti in abitazione a Grigno, ragazza di 27 anni denunciata dai carabinieri

Dovrà rispondere di due furti commessi in altrettante abitazioni di Grigno, in Valsugana, la donna di 27 anni denunciata dai carabinieri dopo un paio di mesi di indagini, nate dalla chiamata di un residente al 112 che aveva detto di aver visto una donna fuggire dall’abitazione di una sua conoscente. I carabinieri della Stazione locale, raggiunto l’indirizzo indicato, avevano constatato la forzatura della porta e un certo disordine all'interno della casa. In quella circostanza erano sparite diverse centinaia di euro e la tessera bancomat, da cui - è stato verificato - è stato rapidamente prelevato il massimo plafond giornaliero, pari a 1.000 euro, ancora prima che la carta venisse bloccata dalla proprietaria. I successivi accertamenti svolti dai carabinieri, hanno permesso l’identificazione certa della responsabile, la stessa donna denunciata qualche settimana fa, sempre dai carabinieri della Stazione di Grigno, per un altro furto in abitazione, consumato allora ai danni della vittima 92enne.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Riprendeva i bambini al parco: orrore in Val Rendena, arrestato un 40enne insospettabile

  • Scuola

    Nuova maturità, gli studenti: "Non siamo cavie". Piazza Venezia bloccata

  • Attualità

    Abbattuti i due grandi alberi di piazza Lodron

  • Attualità

    Vandali alla chiesa di Montevaccino: distrutte finestre e crocifisso

I più letti della settimana

  • Mancano autisti, Uil: "Contributo ai giovani per le patenti di camion e autobus"

  • Camion rimane "sospeso" sul terrapieno: autista miracolato

  • Disco orario a pile per essere sempre in regola: la Polizia Locale scopre il trucco

  • Bloccati al bivacco, trovano il ghiaccio e non riescono più a scendere

  • Gioia e Ginevra morte sulla A22, la madre a processo per omicidio stradale

  • Arrestati sette anarchici, blitz dell'Antiterrorismo nella notte

Torna su
TrentoToday è in caricamento