Fermato un furgone con 450 kg di rifiuti condominiali

Rifiuti indifferenziati che gli operatori non hanno, chiaramente, raccolto. L'amministratore ha quindi deciso di rivolgersi ad un soggetto non autorizzato: 6500 euro di multa a ciascuno

Il furgone fermato con 450 kg di rifiuti

Quasi mezza tonnellata di rifiuti da smaltire chissà dove, sicuramente in maniera illecita. E' quanto hanno scoperto gli agenti della Polizia Locale fermando un furgone nelle vie della città. Aprendo il  portellone gli agenti si sono trovati di fronte a qualche decina di sacchi neri, pieni di  rifiuti solidi urbani.

Dalle indagini è emerso che l'autista del mezzo era stato contattato da un amministratore condominiale per caricare e "smaltire", in cambbio di alcune centinaia di euro, i rifiuti dell'isola ecologica condominiale. Si tratta chiaramente di un illecito, visto che l'autista non è assolutamente un soggetto autorizzato e non risulta iscritto nell'apposito Albo.  

Oltre al proprietario del furgone, e ad un'alltra  persona che aveva "collaborato" alla raccolta illecita, è stato multato anche l'amministratore di condominio: 6500 euro ciascuno. Il furgone è stato sottoposto a fermo amministrativo di un anno. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina in Lung'Adige: pugni in faccia per uno smartphone

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Incidenti stradali

    Due incidenti nella notte a Riva del Garda: feriti tre ventenni

  • Politica

    L'Autorità anti-corruzione: "Sgarbi non è incompatibile come presidente del Mart"

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • Muore a 19 anni dopo un malore in piscina

  • Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento