Funivia Trento-Bondone, M5S: "Decideranno i cittadini". Al via l'istruttoria pubblica

Una vera e propria istruttoria pubblica, per tentare di risolvere una questione bloccata da decenni: una funivia che colleghi la città al Monte Bondone

Funivia Trento-Bondone, se ne parla da anni, decenni, ora a decidere saranno (anche) i cittadini. Qusto almeno l'intento di una proposta di ordine del giorno approvata dal consiglio comunale, presentata dai consiglieri del Movimento 5 Stelle (ai quali si è aggiunto Vanni Scalfi del PD), che cantano vittoria: "Per la prima volta nella città di Trento verrà attivato l'istituto dell'istruttoria pubblica: esperti e semplici cittadini potranno portare un contributo in forma diretta, libera e trasparente all'analisi e allo sviluppo di un progetto per la realizzazione della funivia del Monte Bondone" si legge in una nota diffusa oggi.

"L'intera cittadinanza sarà libera di collaborare alla disamina dei diversi aspetti urbanistici, economico-finanziari, tecnico-trasportistici, strategici e ambientali dell'opera - prosegue la nota - infatti, nonostante un dibattito che ha coinvolto generazioni di trentini e innumerevoli appelli di amministratori, personaggi locali e cittadini di ogni rango la politica non ha mai dimostrato un vero e genuino interesse ad approfondire la questione e giungere a una decisione condivisa con la comunità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primo passo: la creazione di un'apposita sezione sul  sito del Comune nella quale  pubblicare analisi, proposte, valutazioni e informare la cittadinanza entro 30 giorni. "Vigileremo sull'appilicazione di questo ordine del giorno" assicurano i Cinque Stelle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

Torna su
TrentoToday è in caricamento