Megalizzi, la salma torna in Italia: funerali forse giovedì nel Duomo di Trento

Terminata l'autopsia le autorità francesi hanno autorizzato il rimpatrio del giovane giornalista trentino morto nell'attentato di Strasburgo

E' previsto per mercoledì 19 dicembre il rientro in patria della salma di Antonio Megalizzi, il giovane giornalista trentino assassinato nell'attentato di Strasburgo. Con tutta probabilità i funerali si terranno, a Trento, il giorno seguente.

La celebrazione, come annunciato dalla Diocesi qualche giorno fa, si terrà nel Duomo di Trento e sarà officiata dall'arcivescovo monsignor Lauro Tisi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Ansa riferisce della conclusione dell'esame autoptico oggi, lunedì 17 dicembre, a Parigi. Al termine dell'autopsia le autorità francesi hanno dato dunque il peresso al rimpatrio. A Roma è previsto un momento di saluto da parte delle massime autorità nazionali, probabilmente il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La salma sarà poi trasferita a Trento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

Torna su
TrentoToday è in caricamento