Megalizzi, la salma torna in Italia: funerali forse giovedì nel Duomo di Trento

Terminata l'autopsia le autorità francesi hanno autorizzato il rimpatrio del giovane giornalista trentino morto nell'attentato di Strasburgo

E' previsto per mercoledì 19 dicembre il rientro in patria della salma di Antonio Megalizzi, il giovane giornalista trentino assassinato nell'attentato di Strasburgo. Con tutta probabilità i funerali si terranno, a Trento, il giorno seguente.

La celebrazione, come annunciato dalla Diocesi qualche giorno fa, si terrà nel Duomo di Trento e sarà officiata dall'arcivescovo monsignor Lauro Tisi. 

L'Ansa riferisce della conclusione dell'esame autoptico oggi, lunedì 17 dicembre, a Parigi. Al termine dell'autopsia le autorità francesi hanno dato dunque il peresso al rimpatrio. A Roma è previsto un momento di saluto da parte delle massime autorità nazionali, probabilmente il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La salma sarà poi trasferita a Trento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento