Megalizzi, la salma torna in Italia: funerali forse giovedì nel Duomo di Trento

Terminata l'autopsia le autorità francesi hanno autorizzato il rimpatrio del giovane giornalista trentino morto nell'attentato di Strasburgo

E' previsto per mercoledì 19 dicembre il rientro in patria della salma di Antonio Megalizzi, il giovane giornalista trentino assassinato nell'attentato di Strasburgo. Con tutta probabilità i funerali si terranno, a Trento, il giorno seguente.

La celebrazione, come annunciato dalla Diocesi qualche giorno fa, si terrà nel Duomo di Trento e sarà officiata dall'arcivescovo monsignor Lauro Tisi. 

L'Ansa riferisce della conclusione dell'esame autoptico oggi, lunedì 17 dicembre, a Parigi. Al termine dell'autopsia le autorità francesi hanno dato dunque il peresso al rimpatrio. A Roma è previsto un momento di saluto da parte delle massime autorità nazionali, probabilmente il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La salma sarà poi trasferita a Trento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coltiva marijuana in un campo, a casa ne ha quasi un quintale: arrestato insospettabile 47enne

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento