Paura a Trento, grossa fuga di gas: soccorsa una donna

L'episodio verso le 9 di lunedì 11 novembre. Sul posto pompieri e ambulanza

Spavento in città per una grossa fuga di gas. È accaduto nella mattinata di lunedì 11 novembre, verso le 9, in viale Rovereto. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco permanenti e un'ambulanza di Trentino Emergenza.

L'allarme è stato lanciato dopo che dalla cucina di un appartamento si è sentito un fortissimo odore di gas. I pompieri, allertati, sono accorsi tempestivamente per mettere in sicurezza l'abitazione e la zona circostanza. 

Una donna di 60 anni è stata soccorsa e trasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento, in codice giallo. I controlli ospedalieri serviranno a individuare un'evenutuale intossicazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

Torna su
TrentoToday è in caricamento