Fisica: 28 donne e un uomo. A Trento "rovesciata" la foto del Congresso Solvay

Riscattata, scusate il gioco di parole, la foto del 1927 che ritraeva Marie Curie in mezzo a 28 colleghi al Congresso Solvay

Ventotto scienziati uomini, e solamente una donna. C'erano Albert Einstein, Max Planck, Niels Bohr e c'era anche lei, Marie Skłodowska Curie, prima donna della storia a ricevere, insieme al marito Pierre ed al collega Antoine Henri Becquerel, il Premio Nobel per le loro scoperte sul radio e sul pollonio. Era il 1927 e Marie Curie era l'unica donna a comparire nella celebre fotografia del Congresso di Solvay. Oggi, 90  anni dopo, a Trento un'altra fotografia rende giustizia alla "rivoluzione", non scientifica ma sociale, dell'ultimo secolo: 28 fisiche italiane ed un solo fisico. La fotografia è stata realizzata nel cortile del Polo scientifico e tecnologico Fabio Ferrari dal fotografo Giovanni Cavulli e su iniziativa dell’Università di Trento e della Società Italiana di Fisica. L’iniziativa è stata promossa per sensibilizzare sull’importanza di rendere visibile le tante donne che già lavorano nel campo della fisica in Italia. E per incoraggiare la diffusione di modelli femminili per quanto riguarda gli ambiti scientifici.

Ecco i nomi: 

PRIMA FILA, DA SINISTRA: Cinzia Giannini, Anna Di Ciaccio, Guido Tonelli, Monica Colpi, Antigone Marino, Chiara La Tessa, Patrizia Cenci, Luisa Cifarelli, Beatrice Fraboni

SECONDA FILA, DA SINISTRA: Simonetta Croci, Daniela Calvo, Lidia Strigari, Silvia Picozzi, Alessandra Gugliemetti, Alessandra Rotundi, Angela Bracco, Olivia Levrini, Speranza Falciano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TERZA FILA, DA SINISTRA: Elisa Molinari, Marina Cobal, Roberta Ramponi, Francesca Vidotto, Silvana Di Sabatino, Silvia Tavazzi, Nadia Robotti, Clementina Agodi, Edwige Pezzulli, Sara Pirrone, Marta Greselin

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento