Tunnel del Brennero: 338 milioni accantonati da A22

Destino incerto per i fondi accantonati dalla società autostradale che potrebbero andare a finanziare le tratte di accesso del corridoio del Brennero. Incontro oggi a Bolzano tra gli assessori provinciali ed il coordinatore europeo

Si è svolto oggi a Bolzano l'incontro tra gli assessori Gilmozzi, per la provincia di Trento, e Pichler Rolle, per quella di Bolzano, con il coordinatore dell'UE per il corridoio del Brennero Pat Cox. Al centro della discussione i fondi accantonati da A22 a partire dal 1997 per la realizzazione delle tratte di accesso. Si tratta di 338 milioni di euro il cui destino è ancora incerto, sembra infatti che siano da "sbloccare" solamente quando sarà risolta la questione del rinnovo della concessione autostradale da parte dello Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento