Terremoto: dall'Euregio un milione di euro per la ricostruzione

Anche il Tirolo, insieme alle province di Trento e Bolzano, vuole fare la propria parte. Ugo Rossi parla di cooperazione europea mentre dall'aeroporto di Mattarello sono partite altre tre unità cinofile

Ci saranno anche soldi del Tirolo all'interno del fondo dell'Euregio destinato alla ricostruzione delle zone colpite  dal terremoto nel Centro Italia. I presidenti delle province di Trento e Bolzanno Ugo Rossi e Arno Kompatscher, insieme  al governatore del Land Tirol Günther Platter hanno già concordato questa mattina un primo sostegno finanziario di un milione di euro.

"È un chiaro segnale di cooperazione europea che vuole restituire fiducia e speranza alle popolazioni delle zone colpite dal sisma" ha detto il presidente della Provincia di Trento Ugo Rossi, che ha anche confermato che la colonna mobile della Protezione Civile trentina è ancora ferma in attesa della chiamata da parte del Dipartimento nazionale.

In una situazione drammatica come quella del sisma che ha colpito le province di Rieti, Ascoli e Perugia, bisogna comunque agire in maniea razionale e capire cosa si possa fare di concretamente utile per dare una mano. E' questo l'appello rilanciato dalla Protezione Civile e dal conduttore di cani da ricerca Alessandro Dalvit, operativo ad Amatrice da ieri, intervistato dalla Rai Trentino Alto-Adige. "Si rischia di entrare in un circolo vizioso nel quale tutti vogliono fare qualcosa - ha detto ai microfoni del TGR - le persone non specializzate rischiano di fare confusione oltre che di farsi  male".

"In questo momento - spiega il capo della Protezione Civile trentina Stefano De Vigili - la situazione è ancora critica. Importante è supportare il lavoro dell'imponente macchina dei soccorsi già in campo. È fondamentale conoscere in maniera precisa le disponibilità ma non recarsi sui luoghi colpiti e non inviare o raccogliere nulla." Nel frattempo, dall'aeroporto di Mattarello, sono partiti poco fa su un mezzo del Corpo permanente dei Vigili del Fuoco di Trento altre 3 unità cinofile.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento