Fiaccolata No Tav a Mattarello: 350 persone nelle vie del paese contro la trivella

Tanti abitanti del paese hanno aderito alla manifestazione lanciata dai vari comitati No Tav trentini contro la presenza delle prime trivelle di carotaggio alle Novaline. Nelle campagne sopra al paese il cantiere rimane presidiato dalle forze dell'ordine, la marcia si è tenuta nelle vie del borgo

Circa 350  pesone hanno partecipato  alla fiaccolata di protesta  ieri sera a Mattarello contro i priimi lavvori  di sondaggio  del terreno sopra al paese, in località Novaline, sul tracciato del  futuro Treno ad Alta Velocità. I No Tav di tutto il Trentino si sono dati appuntamento nella piazza del paese per una marcia di protesta  silenziona. "Fermare il Tav è possibile e tocca a noi,  è n'opera costosa, inutile e devastante" questo lo slogan della manifestazione, conclusa  senza disordini ma seguita dalle forze dell'ordine in tenuta antisommossa. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    "Election Day", Trento al voto domenica 26 maggio: si vota dalle 7 alle 23

  • Cronaca

    Ha un infarto in farmacia e si accascia per terra: derubato mentre aspetta i soccorsi

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

  • Politica

    Elezioni europee, apertura straordinaria uffici comunali per tessere elettorali e documenti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

Torna su
TrentoToday è in caricamento