Margone: spunta una fermata in mezzo al nulla. Ribattezzata "fermata dell'orso"

Secondo il quotidiano Valledeilaghi.it nessuno avrebbe fatto richiesta di una fermata proprio lì, ce ne sono già due in posti molto più utili: "Sarà la fermata dell'orso?" si chiedono i residenti

foto ww.valledeilaghi.it

Una fermata in mezzo al nulla, spuntata da un giorno all'altro. La notizia si è sparsa rapidamente in valle accompagnata dall'immancabile ironia: "Sarà la fermata dell'orso?". Secondo quanto riporta il quotidiano online Valledeilaghi.it (clicca qui), dal quale è presa anche la foto che vedete qui sopra, il cartello sarebbe comparso, come si dice, dalla sera alla mattina. Nessuno dei 50 abitanti di Margone avrebbe fatto richiesta di una nuova fermata. In paese infatti ci sono già due fermate, una provvista anche di pensilina. Il dubbio è quindi legittimo, l'unico utente potrebbe essere... l'orso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

Torna su
TrentoToday è in caricamento