Farmacie, sei nuove aree. A breve una verrà aperta a Romagnano

Melta, Solteri, le Albere, Oltrefersina nella zona a cavallo del torrente Fersina, Mattarello e Povo vicino agli ambulatori. Attualmente operano 28 farmacie, a queste se ne aggiungerà a breve un'altra a Romagnano

Si è conclusa ieri sera con il voto favorevole della maggioranza del consiglio comunale l’esame della delibera sull’individuazione delle aree sui cui verranno collocate sei nuove farmacie nei prossimi anni. Il documento è passato con 26 sì, 2 no e 12 astenuti. Insieme alla delibera è stato votato e approvato l’emendamento di Patt e Upt che delimita l’area delle Albere, escludendo di fatto la zona più vicina al centro storico.

È stato ritirata, invece, la modifica proposta dal Pdl per l’individuazione di un’area nella zona del nuova ospedale a Trento sud. Non è stato ammesso al voto, invece, per questioni formali l’emendamento dei consiglieri Pedrini (Pd) e Guido De Stefano (Upt) per recepire l’indicazione della circoscrizione di Povo sulla collocazione della nuova farmacia. In definitiva le aree individuate sono sei, cioè Melta, Solteri, le Albere, Oltrefersina nella zona a cavallo del torrente Fersina, Mattarello e Povo vicino agli ambulatori. Attualmente sul territorio comunale operano 28 farmacie, a queste se ne aggiungerà a breve un’altra a Romagnano.
 
Il Consiglio ha approvato anche il piano di lottizzazione in via Brennero, nell’area vicina alla rotatoria del Brencenter. Il progetto proposto in aula dal vicesindaco Paolo Biasioli riguarda un’area di 7mila metri quadrati su cui verranno realizzati due edifici, compenetrati uno all'altro, che ospiteranno spazi commerciali ed uffici. La parte commerciale occuperà il piano terra, mentre nei tre piani soprastanti andranno attività direzionali. L'edificio avrà una forma curvilinea, parallelo al profilo della rotatoria. Il piano prevede, inoltre, la realizzazione di parcheggi pubblici e la cessione al comune di un'area di 1.300 metri quadrati che servirà per completare la rotatoria mettendola in sicurezza, la pista ciclabile e realizzare delle alberature.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Cade con la carrozzina nel torrente e muore

  • Cade nel fiume: ripescato vivo un chilometro e mezzo a valle, è grave

  • Trentino, visite specialistiche gratuite per le donne: come effettuarle

Torna su
TrentoToday è in caricamento