Ex Atesina: 3 milioni di euro nel bilancio per un primo intervento

Al via la riqualificazione dell'ex rimessa dei mezzi pubblici

Ammonta a 3 milioni di euro la previsione di spesa inserita nel Bilancio 2019 del Comune di Trento per la riqualificazione dell'edificio ex rimessa degli autobus Atesina. Il progetto per la riqualificazione dell'immobile, nel quartiere dei Solteri a Trento Nord, ha come obiettivo, scrive il Comune, "alla riqualificazione infrastrutturale, sociale, culturale ed ambientale dell'area" con un'area verde, palestra e spogliatoi per associazioni sportive, ed ampi spazi ancora in attesa di destinazione. Il primo intervento, inserito in Bilancio, "si configura come un intervento autonomo e funzionale, finalizzato all'apertura al pubblico ed all'utilizzo in sicurezza dell'area, con una dotazione minima di servizi e attrezzature". 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

Torna su
TrentoToday è in caricamento