Ziano di Fiemme: ritrovato senza vita l'escursionista disperso

Tragica conclusione per le ricerche di un escursionista disperso nella zona del Monte Cauriol, fatale la caduta in un canalone roccioso

Mentre sono ancora in corso a Cimana le operazioni di ricerca del pensionato roveretano disperso da venerdì scorso una triste notizia arriva dalla Val di Fiemme dove si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche di un altro escursionista disperso. Il corpo di Ettore Arceci, turista marchigiano in vacanza in Trentino, è stato ritrovato questa mattina nella zona del Monte Cauriol a 2.200 metri di quota. Il marchigiano avrebbe dovuto raggiungere un amico ma si trovava da solo quando è precipitato in un canalone roccioso. 

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento