Foreign fighter residente a Bolzano espulso dall'Italia per motivi di sicurezza

Le indagini dell'Antiterrorismo italiano e della Digos di Brescia, inoltre, hanno accertato che l'uomo era in costante contatto con estremisti attivi in Siria e Iraq, alcuni dei quali implicati in progetti ostili

Foto da internet

Un foreign fighters di origini kosovare residente in provincia di Bolzano è stato espulso per motivi di sicurezza dello Stato con un provvedimento firmato dal ministro dell'Interno Marco Minniti. Con quella di oggi, sono 105 le espulsioni eseguite dall'inizio dell'anno e 237 quelle dal 1 gennaio 2015 ad oggi. La presenza in Siria nelle file di una formazione jihadista tra la fine del 2014 e i primi mesi del 2015 del 28enne kosovaro è stata segnalata alle autorità italiane nell'ambito della collaborazione internazionale.

L'uomo aveva anche sostenuto l'attività dell'organizzazione 'Rinia Islame Kacanik' il cui leader è noto per la brutalità mostrata nei video di propaganda. Le indagini dell'Antiterrorismo italiano e della Digos di Brescia, inoltre, hanno accertato che l'uomo era in costante contatto con estremisti attivi in Siria e Iraq, alcuni dei quali implicati in progetti ostili. Il kosovaro è stato dunque espulso e accompagnato in patria con un volo decollato dall'aeroporto di Malpensa

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini a Pinzolo: "Reintrodurre la leva militare"

  • Cronaca

    Dispersi nella neve al Refavaie, salvati dal Soccorso Alpino

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Cronaca

    La tuta alare non si apre, muore base jumper

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • La tuta alare non si apre, muore base jumper

  • Due incidenti nella notte a Riva del Garda: feriti tre ventenni

Torna su
TrentoToday è in caricamento