Cartelle esattoriali con (brutta) sorpresa nel Tesino: c'è l'esposto

Presentato dal consigliere Civettini, cui risulta che il Commissario avrebbe "nuovamente intimato il pagamento di cartelle che non sembrerebbero del tutto chiare con la dichiarazione di un passaggio che vedrebbe un recupero coatto tramite Equitalia"

Il consigliere provinciale della Civica Trentina, Claudio Civettini, ha inviato alla magistratura un esposto sulla situazione del Consorzio del Tesino. Al consigliere risulta infatti che il Commissario avrebbe "nuovamente intimato il pagamento di cartelle che non sembrerebbero del tutto chiare con la dichiarazione di un passaggio che vedrebbe un recupero coatto tramite Equitalia. Ecco, riteniamo che questa situazione sia discutibile per com'è nata, per come si è creata ma soprattutto per com'è stata gestita dal punto di vista politico", sostiene Civettini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Proprio per questo si ritiene opportuno - senza nulla insinuare ma solo perché venga fatta piena chiarezza su questa vicenda e affinché i cittadini possano avere le loro ragioni riconosciute e soprattutto non essere vessati dalle ricadute di scelte politiche sul commissariamento quanto mai discutibili rispetto sia alla proroga dello stesso sia alla divisione delle spese imputate ai soci – sottoporre l'intera questione all'attenzione della magistratura", afferma Civettini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

  • Video "hard" durante la lezione online delle elementari

Torna su
TrentoToday è in caricamento