Fuga di gas, esplosione nella notte a San Lorenzo in Banale

Un botto fortissimoo, poi le sirene di pompieri ed ambulanze: è quanto avvenuto nella notte appena trascorsa a San Lorenzo in Banale

Paura nella notte a San Lorenzo in Banale. Verso le 21.30 una forte deflagrazione è sttata avvertita praticamente da tutti i residenti del piccolo centro abitato. Si è trattato di un'esplosione dovuta ad una fuga di gas in un'abitazione Itea, al secondo piano delll'edificio.

Secondo quanto riporta il quotidiano online Valledeilaghi.it (clicca qui), fortunatamente non ci sono stati feriti. L'ambulanza, intervenuta insieme ai Vigili del Fuoco, è stata chiamata per dare assistenza ad una donna, colta da un malore per il forte spavento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è arrivato, nella notte, anche il sindaco. I Vigili del Fuoco hanno svolto i soprallughi del caso e messo in sicurezza l'abitazione. I danni sono limitati ad alcuni muri interni dell'edificio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento