Montagna: escursionista trentino di 58 anni precipita sul Piz Boè

Appena completata la Ferrata Piazzetta, l'uomo, 58 anni, di Campitello di Fassa ha aperto lo zaino per prendere qualcosa da indossare, è scivolato ed è caduto

Probabilmente ha perso l'equilibrio mentre cercava di mettersi la giacca, l'escursionista morto a Livinallongo del Col di Lana, nel bellunese. Dalle prime informazioni dei soccorritori, appena completata la Ferrata Piazzetta poco sotto la cima del Piz Boè, l'uomo, 58 anni, di Campitello di Fassa (Trento), ha aperto lo zaino per prendere qualcosa da indossare, è scivolato ed è caduto per una decina di metri sbattendo la testa. L'allarme è stato lanciato attorno a mezzogiorno da una persona che lo ha visto e il 118 ha inviato il Pelikan di Bressanone che ha sbarcato il tecnico di elisoccorso e il personale medico, che ha potuto solamente constatarne il decesso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Politica

    Insulti razzisti e sessisti sui social: il capo di gabinetto dell'assessore provinciale hater su Twitter

  • Cronaca

    Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

I più letti della settimana

  • Incidente in A8: muoiono due trentini di 29 e 21 anni

  • Si sente male e cade a terra: giovane papà muore lasciando moglie e figlioletto

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

Torna su
TrentoToday è in caricamento