Scivola durante un'escursione in val Brenta, interviene il Soccorso alpino

Un ragazzo veneto di 24 anni si è infortunato durante un’escursione: dopo aver scalato una cascata di ghiaccio, stava rientrando sul sentiero 323 in Val Brenta insieme a degli amici quando è scivolato procurandosi un trauma alla spalla

Intervento di soccorso in val Brenta. Un ragazzo veneto di 24 anni si è infortunato durante un’escursione: dopo aver scalato una cascata di ghiaccio, stava rientrando sul sentiero 323 in Val Brenta insieme a degli amici quando è scivolato procurandosi un trauma alla spalla. Sul posto quattro operatori del Soccorso alpino che hanno stabilizzato il ferito e lo hanno trasportato con la barella fino alla strada forestale. Da lì, un’ambulanza ha portato il giovane ferito fino all’ospedale di Tione per gli accertamenti medici.

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Sciopero generale dei trasporti il 24 luglio: tutte le info

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Dramma in A22: operaio investito da un'auto, gravissimo

Torna su
TrentoToday è in caricamento